Ma è davvero tutta colpa di Facebook?

“Credo che sia inevitabile la necessità di alcune regole, ma bisogna fare attenzione”. È quello che ha detto Mark Zuckerberg, CEO e fondatore di Facebook, nel suo secondo giorno di audizione alla Camera del Congresso degli Stati Uniti sul caso Cambridge Analytica. Nella prima audizione di martedì, di fronte alle due commissioni congiunte del Senato,… Continua a leggere

Curriculum: 8 consigli per scrivere un cv di successo (o quasi)

Cadono le foglie e i recruiter si mettono alla ricerca di nuove risorse. E per te è arrivato quindi il momento di tirare le somme delle esperienze che hai raccolto nei mesi scorsi e metterli sul tuo CV. Dunque approfitta dei prossimi weekend di pioggia (ahimè!) e comincia a lavorare sul tuo curriculum. Il mercato del lavoro cambia in fretta e tu devi essere sempre pronto a reagire alle novità e, nonostante con ogni probabilità la bio su Instagram diventerà il tuo nuovo biglietto da visita e i vlog la futura lettera motivazionale, il curriculum è ancora il mezzo preferito dai recruiter per studiarti e convocarti a colloquio.

Continua a leggere

Perché Maria Elena Boschi su Instagram è l’account che tutti dovremmo seguire

Il vociferare attorno all’account @mariaelenaboschi_official non è altro che uno dei sintomi del rapporto insano che gli italiani vivono con i social network: dalle fake news a #likeforfollow, siamo stati abituati ad interpretare Instagram come una piattaforma ad esclusivo uso degli influncer a ispirazione Chiara Ferragni, Belen o Chiara Biasi.

Continua a leggere

Storytelling: 4 piattaforme per costruire il proprio personal branding online

Ti svelo un segreto: il web non è un luogo riservato solamente agli influencers. Le piattaforme online sono l’hub ideale per costruire la tua professional reputation e il tuo storytelling personale

Continua a leggere

Linkedin: come costruire un profilo efficace

Da Millennial con profilo Linkedin con ‘efficacia massima’, ti do 6 consigli per creare il tuo profilo LinkedIn di successo.

Continua a leggere

Pink tax e e-commerce: il prezzo di essere donna nel marketing di genere 

L’agenzia municipale americana di protezione del consumatore ha messo nero su bianco quello che noi donne sospettavamo, ma su cui non abbiamo mai prestato veramente attenzione: i prodotti per le donne costano di più rispetto a quelli per gli uomini. Nel vasto mondo del marketing esiste il marketing di genere, ovvero quella fetta del settore legata… Continua a leggere
Close Me
Looking for Something?
Search:
Post Categories: