L’Europa Digitale

europa digitale

Il Covid-19 ha messo in standby molti progetti della Commissione von der Leyen, tra cui la Strategia per l’Europa Digitale: Shaping Europe’s Digital Future.

L’Unione Europea sta puntando molto sull‘innovazione e sul digitale e ha tutte le carte in regola per diventare un player strategico internazionale e la Strategia per il rilancio dell’UE presentata da Francia e Germania va anche in questa direzione, con l’intenzione di creare un sistema di digital health da impiegare per supportare e accelerare la ricerca del vaccino contro il Covid.
In questi mesi la tecnologia e il digitale ci hanno permesso di restare connessi e contribuito, per la maggior parte, a portare avanti lavoro e servizi: abbiamo sperimentato a regime lo smart working, le videoconferenze e la didattica a distanza. Ci sono dei gap che però persistono e vanno colmati e queste settimane ci hanno offerto ottimi spunti per comprendere che gli investimenti in digitale sono ora più che mai necessari.

Ne ho parlato il 26 maggio in una diretta Facebook organizzata da Sapienza in Movimento insieme agli eurodeputati Carlo Calenda e Sandro Gozi e i docenti del Dipartimento di Scienze Politiche dell’Università Sapienza.

View this post on Instagram

Il Covid-19 ha messo in standby molti progetti della Commissione von der Leyen, tra cui la Strategia per l'Europa Digitale: Shaping Europe's Digital Future 🇪🇺 L'Unione Europea sta puntando molto sull'innovazione e sul digitale e ha tutte le carte in regola per diventare un player strategico internazionale e la Strategia per il rilancio dell'UE presentata da Francia e Germania va anche in questa direzione, con l'intenzione di creare un sistema di digital health da impiegare per supportare e accelerare la ricerca del vaccino contro il Covid. In questi mesi la tecnologia e il digitale ci hanno permesso di restare connessi e contribuito, per la maggior parte, a portare avanti lavoro e servizi: abbiamo sperimentato a regime lo smart working, le videoconferenze e la didattica a distanza. Ci sono dei gap che però persistono e vanno colmati e queste settimane ci hanno offerto ottimi spunti per comprendere che gli investimenti in digitale sono ora più che mai necessari. Ne ho parlato il 26 maggio in una diretta Facebook organizzata da @sapienzainmovimento insieme agli eurodeputati Carlo Calenda e Sandro Gozi e i docenti del Dipartimento di Scienze Politiche dell'Università Sapienza. ___ #zitapuntoeu #unioneeuropea #europa #europeista #digitalEU #shapingdigitalfutures #shapingeuropetogether #europeancommission #vonderleyen #commissioneeuropea #ursulavonderleyen #innovazione #tecnologia #digitale #digitaltransformation #trasformazionedigitale #digitaleducation #didatticaadistanza #powerofwomen #politicalsociology #sociologist #emergenzacovid19 #phdcandidate #ueinitalia #instapolitics #empoweredwomen #igerspolitics #europeanpassion #EUlove #businesswoman

A post shared by Elania (@elaniazito) on

Follow:
Elania Zito
Elania Zito

Mi occupo di comunicazione con i suoi annessi e connessi, ma è più divertente dire che faccio accadere cose. Europeista convinta, sono specializzata in Sociologia dell’integrazione europea. Ho scritto un ebook sulla comunicazione politica in Italia e un saggio sulla leadership di Mario Draghi. Mi piace il mare e fare colazione al bar in compagnia.

Share:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close Me
Looking for Something?
Search:
Post Categories: